LA COMMISSIONE SULLA SPIRITUALITÀ

04 dicembre 2021, 19:11

Considerando che il Sinodo è innanzitutto un cammino spirituale durante il quale la Chiesa si impegna ad ascoltare lo Spirito Santo, questa Commissione, composta da membri che rappresentano diverse famiglie spirituali, esplorerà le varie e ricche tradizioni spirituali per identificare alcuni principi e pratiche che contribuiranno al processo sinodale.

La Commissione ha tra i suoi compiti quello di elaborare per la Segreteria Generale una visione per una spiritualità della sinodalità, proponendo anche strumenti per la preghiera personale e risorse liturgiche per le diverse fasi del Sinodo; l’organizzazione di una rete su "sinodalità e discernimento" con delegati di diverse famiglie spirituali, comprese le nuove comunità e i movimenti laici, raccogliendo informazioni sulla formazione al discernimento comunitario e lavorando su un programma di formazione alla spiritualità sinodale e al discernimento ecclesiale.

La Commissione sta inoltre creando una rete di facilitatori/consulenti spirituali per i diversi livelli del processo sinodale a sostegno delle conferenze episcopali.

  • Rev. P. James Hanvey, SJ (Regno Unito)
  • Rev. Fr. Emili Turú Rofes, FMS (Spagna)
  • Abate Primate Gregory Polan, OSB (Stati Uniti)
  • Rev. P. Giulio Cesareo, OFM Conv (Italia)
  • Rev. P. Denis Sahavaraj Kulandaisamy, OSM (India)
  • Rev. P. João Chagas (Brasile)
  • Sig.ra Anna Capello (Malta)
  • Sig. Mario Capello (Malta)
  • Sig.ra Lida Ciccarelli (Italia)
  • Rev. P. Juan Bytton Arellano, SJ (Peru)
  • Rev. P. Marco Frisina, (Italia)
  • Rev. P. Adelson Araújo Dos Santos, SJ (Brasile)
  • Rev. P. Kolawole Chabi, OSA (Benin)
  • Sig.ra Maria Campatelli (Italia)
  • Rev.da Sr. Elena Massimi, FMA (Italia)
  • Rev.da Sr. María Luisa Berzosa Gonzalez, FI (Spagna)
  • Rev. P. Rossano Sala, SDB (Italia)

Coordinatore: Rev.da Sr Nathalie BECQUART, XMCJ, Sottosegretario della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi