Atti del Seminario di studio Verso il Sinodo Speciale per l’Amazzonia: dimensione regionale e universale

Print Mail Pdf

Lorenzo Baldisseri (ed.)

Verso il Sinodo Speciale per l’Amazzonia: dimensione regionale e universale

Atti del Seminario di studio organizzato dalla Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi

(Città del Vaticano, 25-27 febbraio 2019)

[SCARICA QUI LA PUBBLICAZIONE CON GLI ATTI]

Presentazione

La recente riforma della normativa sinodale, realizzata da Papa Francesco con la Costituzione Apostolica Episcopalis Communio, ci ha aiutato a comprendere che il Sinodo non è un evento, ma un processo, un cammino. Lo dice, del resto, la parola stessa: Syn-hodós, camminare insieme.

Ciò vale anche per il Sinodo Speciale per la Regione Panamazzonica, convocato dal Santo Padre il 15 ottobre 2017, in occasione dell’Angelus domenicale in Piazza San Pietro. Si tratta, in questo cammino sinodale, di avanzare-insieme a tutti coloro che, a vario titolo, possono dare un apporto prezioso all’opera di discernimento cui saranno chiamati i Padri sinodali nell’ottobre 2019: pastori, consacrati e consacrate, teologi ed esperti, operatori pastorali e agenti sociali, uomini e donne che hanno a cuore le sorti della Chiesa in Amazzonia.

Il Seminario di studi, celebrato dal 25 al 27 febbraio 2019 presso l’Istituto «Maria Santissima Bambina» (Città del Vaticano), ha voluto inserirsi, come momento altamente qualificato, in questo itinerario.

Il titolo prescelto è già da solo indicativo degli obiettivi che la Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi si è prefissa: «Verso il Sinodo Speciale per l’Amazzonia: dimensione regionale e universale».

Sappiamo bene che numerose e complesse sono le questioni su cui il Sinodo Speciale dovrà confrontarsi: esse riguardano inseparabilmente la situazione ambientale e la vita ecclesiale, che sono fra loro strettamente connesse, come il Santo Padre, nella Lettera Enciclica Laudato si’, afferma chiaramente illustrando il concetto di «ecologia integrale».

Quello che appare evidente è che molte di quelle questioni, pur riguardando principalmente l’Amazzonia, interessano anche altre aree del pianeta. Al tempo stesso, è chiaro che i problemi amazzonici non possono essere risolti solo dagli Amazzonici, ma tutta la Chiesa è chiamata a offrire il suo contributo.

Ecco perché in questo Seminario abbiamo desiderato intrecciare la dimensione regionale e quella universale, dando anzitutto la parola a chi proviene dal territorio amazzonico e dunque lo conosce per esperienza diretta, ma poi prestando ascolto anche a voci di aree differenti, chiamate a completare le prospettive emergenti, così da donare alla riflessione un orizzonte più universale.

L’auspicio è che i frutti del Seminario, resi ora accessibili a un più vasto pubblico grazie alla pubblicazione degli Atti, possano rivelarsi utili a quanti desiderano cooperare al bene della Chiesa in Amazzonia, verso e oltre il Sinodo Speciale.

Lorenzo Card. Baldisseri

Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi

[SCARICA QUI LA PUBBLICAZIONE CON GLI ATTI]