Il Sinodo dei Vescovi

Il Sinodo dei Vescovi
Il Sinodo dei Vescovi è stato istituto da San Paolo VI il 15 settembre 1965 con il Motu Proprio Apostolica Sollicitudo. La sua istituzione è avvenuta nel contesto del Concilio Vaticano II che, con la Costituzione Dogmatica Lumen gentium (21 novembre 1964), si era ampiamente concentrato sulla dottrina dell’episcopato, sollecitando un maggior coinvolgimento dei Vescovi cum et sub Petro nelle questioni che interessano la Chiesa universale. Così il Decreto conciliare Christus Dominus (28 ottobre...

Continua


Costituzione apostolica Episcopalis communio

Costituzione apostolica Episcopalis communio
Costituzione apostolica Episcopalis communio  sul Sinodo dei Vescovi [ DE  - EN  - ES  - FR  - IT  - PL  - PT ] 1. La comunione episcopale (Episcopalis communio), con Pietro e sotto Pietro, si manifesta in modo peculiare nel Sinodo dei Vescovi, che, istituito da Paolo VI il 15 settembre 1965, costituisce una delle più preziose eredità del Concilio Vaticano II[1]. Da allora in poi il...

Continua


Istruzione sulla celebrazione delle Assemblee Sinodali

Istruzione sulla celebrazione delle Assemblee Sinodali
Istruzione sulla celebrazione delle Assemblee Sinodali e sull'attività della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi   PARTE I. I SOGGETTI Capitolo I. Il Romano Pontefice Art. 1 L’autorità del Romano Pontefice §1. Al Romano Pontefice, cui il Sinodo dei Vescovi è direttamente sottoposto, compete: 1º convocare il Sinodo dei Vescovi ogni volta che lo ritenga opportuno e designare il luogo in cui tenere le Assemblee; 2º stabilire in tempo opportuno il tema o i temi da trattare,...

Continua



Attualità

An interview with the Pro-Secretary General of the Synod of Bishops on the value of synodality in Pope Francis’ Pontificate

An interview with the Pro-Secretary General of the Synod of Bishops on the value of synodality in Pope Francis’ Pontificate
Grech: A Synod is always a missionary crossroad for the Church An interview with the Pro-Secretary General of the Synod of Bishops on the value of synodality in Pope Francis’ Pontificate and his experience of the Amazonian Synod. The Holy Father’s intention in appointing Bishop Mario Grech as Pro-Secretary General of the Synod of Bishops last 2 October was “explicitly synodal”. In fact, since he will be taking on the leadership of the General Secretary of the Synod, right after his appointment...

Continua


Mgr Grech: le Synode, un carrefour missionnaire pour l’Église

Mgr Grech: le Synode, un carrefour missionnaire pour l’Église
Mgr Grech: le Synode, un carrefour missionnaire pour l’Église Mgr Mario Grech, pro-secrétaire général du Synode des évêques, analyse la place de la synodalité dans le pontificat du Pape François et témoigne de son expérience de la dernière assemblée spéciale du Synode des évêques pour l’Amazonie. Sa nomination comme pro-secrétaire du Synode des Évêques, le 2 octobre dernier, revêt, selon l'intention du Saint-Père une «réelle signification synodale». Comme on l'a vu ensuite, dès le Synode...

Continua


Intervista al pro-segretario generale del Sinodo dei Vescovi sul valore della sinodalità nel Pontificato di Papa Francesco

Intervista al pro-segretario generale del Sinodo dei Vescovi sul valore della sinodalità nel Pontificato di Papa Francesco
Grech: Sinodo sempre più crocevia missionario per la Chiesa Intervista al pro-segretario generale del Sinodo dei Vescovi sul valore della sinodalità nel Pontificato di Papa Francesco e sull’esperienza dell’assise sull’Amazzonia La sua nomina a pro-segretario generale del Sinodo dei Vescovi, il 2 ottobre scorso, ha avuto nelle intenzioni del Santo Padre un “effettivo significato sinodale”. Come sperimentato subito dopo, già nel Sinodo sull’Amazzonia, mons. Mario Grech è stato infatti chiamato a...

Continua



Gallerie Fotografiche